180
L'azienda tedesca Kempf fa rotta su Strenx® 960

 

Iscriviti oggi stesso alla newsletter trimestrale sugli acciai speciali
per ricevere le ultime notizie sull’acciaio performante Strenx®

 

Iscriviti alla newsletter

6 giugno, 2018 12:00 CET Hardox, Hardox In My Body, Strenx, Acciai altoresistenziali

L'azienda tedesca Kempf fa rotta su Strenx® 960

L'azienda tedesca Fahrzeugbau KEMPF offre soluzioni su misura per varie esigenze nel campo del trasporto, come dumper e rimorchi, semirimorchi ribaltabili, semirimorchi per bevande, sistemi a pianale scorrevole, oltre a soluzioni per una vasta gamma di veicoli speciali. Cliente storico di SSAB, l'azienda utilizza Strenx® 700 da lungo tempo e ora sta collaborando con SSAB per passare all'utilizzo di Strenx® 960 per il suo telaio da rimorchio.

Kempf è un'azienda privata fondata quasi 70 anni fa: passata alla seconda generazione, oggi è gestita dai fratelli Norbert e Heinz Kempf insieme a Daniel Dressler, nipote del fondatore (Walter Kempf), e a un altro membro della famiglia, Manuel Kempf.

Fondata da Walter Kempf, l'azienda ha iniziato convertendo i vecchi veicoli dell'anteguerra per uso agricolo. L'azienda è poi passata alla produzione di autocarri e cassoni ribaltabili ed è attualmente il terzo fornitore di applicazioni di cassoni ribaltabili in Germania.

La Fahrzeugbau KEMPF conta oggi circa 300 dipendenti e opera in tre diverse sedi, di cui due in Germania, ossia la sede centrale a Bad Marienberg e una vicina officina di riparazione per autocarri usati. La terza sede è in Polonia, dove si svolge gran parte della produzione di acciaio. Kempf ha clienti ovunque siano necessari cassoni ribaltabili, per esempio nelle cave.

Perseguire i benefici dell'upgrade

"Kempf è nostro cliente dagli anni '90, e abbiamo sempre avuto un'ottima collaborazione con loro. Da anni utilizza Hardox® nei suoi ribaltabili e da due anni fa parte della rete Hardox In My Body. Il bello è che è un'azienda che vuole essere all'avanguardia, aperta ai progressi tecnologici, il che agevola la collaborazione dal punto di vista dello sviluppo tecnico", afferma il responsabile dello sviluppo tecnico Martin Bülter di SSAB Special Steels.

"Utilizziamo gli acciai altoresistenziali di SSAB da molti anni e ne conosciamo i vantaggi. Abbiamo utilizzato Strenx® 700 per un lungo periodo e per il telaio del rimorchio stiamo passando a Strenx® 960, con l'obiettivo di migliorare i prodotti e l'assistenza ai clienti. Prevediamo che Strenx® 960 potrà garantirci circa il 10% di riduzione di peso del telaio. La riduzione del peso è molto importante per la nostra azienda ", afferma Markus Hilpisch di Kempf.

Hardox® In My Body significa collaborazione

La combinazione traStrenx® e Hardox® si traduce in vantaggi prestazionali. Hardox® nei cassoni ribaltabili significa resistenza a vita, mentre Strenx® è l'ideale per la riduzione del peso. I tubi in Hardox® possono essere utilizzati ad esempio nell'asse di ribaltamento. "Nelle pareti laterali vi è anche sempre più un passaggio dalla lamiera da treno alla lamiera da coils", spiega il responsabile vendite regionale Christoph Bednarz di SSAB Special Steels.

"Hardox® In My Body non è solo un'etichetta applicata sul prodotto. Significa collaborazione con SSAB e con il nostro stimolo all'innovazione. Vogliamo spiegare ai nostri clienti i vantaggi dell'upgrade, ma allo stesso tempo dobbiamo ascoltare il cliente in modo da poter integrare il nostro acciaio nella sua catena di produzione", afferma Martin Bülter.

Focus sull'attività del cliente

"Focalizzarci sull'attività del cliente è uno dei valori di SSAB e vogliamo distinguerci dalla concorrenza. Per noi questo significa che, oltre a indicare un responsabile definito del rapporto con il cliente, molti altri membri del personale operano a stretto contatto con cliente e si interfacciano con diverse funzioni. Il contatto principale è l'ufficio vendite, una sorta di key account che ascolta le esigenze dei clienti prima di coinvolgere i diversi uffici", spiega Christoph Bednarz.

"È molto importante essere aperti con il cliente e costruire un rapporto di fiducia, illustrando le possibilità, ma anche i rischi. È responsabilità dell'ufficio vendite coinvolgere nel dialogo gli altri uffici di SSAB, ad esempio lo Sviluppo Tecnico. Abbiamo visitato Kempf diverse volte con i nostri collaboratori del Knowledge Service Center. Essere a disposizione del cliente è un fattore chiave", continua Christoph Bednarz.

Guarda il filmato realizzato insieme a Kempf:
https://www.youtube.com/watch?v=zNlo9M8tFho 


HARDOX® IN MY BODY
Hardox® In My Body vanta oltre 30 membri in Germania. In totale si contano più di 400 membri in oltre 60 paesi. Il marchio Hardox® In My Body certifica che il prodotto è stato fabbricato utilizzando la lamiera antiusura Hardox e non un'imitazione di livello inferiore. Ciò significa che benne, container, mixer, frantumatori o altre applicazioni rappresentano un prodotto di prima categoria che offre una resistenza all'usura e una resilienza insuperabile, risparmiando tempo e denaro. Quindi, di fronte al marchio Hardox® in My Body si ha la certezza di ricevere un prodotto realizzato con acciaio superiore da un'azienda qualificata e certificata.