180
Architettura pluripremiata Refurbished Landmark - Fernaig cottage

Edificio storico ristrutturato - Fernaig cottage

A Wester Ross, negli altopiani nel nord-ovest della Scozia, Gillian Scampton della Pedder & Scampton Architects e Andrew Barnett della Hopkins Architects si sono lanciati in un'impresa architettonica. Hanno acquistato un vecchio cottage in pietra sul fianco di una collina: un edificio che aveva un disperato bisogno di riparazioni. Il loro obiettivo: ristrutturare il cottage e trasformarlo in una confortevole dimora con tre camere da letto utilizzando delle tecnologie eco-sostenibili e un design moderno.

È nato così il Fernaig Cottage, uno spazio abitativo davvero piacevole che fonde passato, presente e futuro. E che ha permesso ai suoi ideatori di aggiudicarsi anche un certo numero di premi. Il cottage ristrutturato è stato proclamato vincitore del “Royal Incorporation of Architects in Scotland (RIAS) Awards 2017”, dove ha anche raccolto un premio in una categoria speciale - Zero Waste Scotland’s Resource Efficiency Award. Inoltre, il cottage è stato anche tra i finalisti del premio “RIBA House of the Year 2017”, uno dei riconoscimenti più prestigiosi del Regno Unito nel campo dell'architettura.

Inizialmente il Fernaig Cottage era una tradizionale casa lunga scozzese con un tetto di stagno rosso: era considerato un simbolo dai residenti della zona. L'intero progetto consisteva nella ristrutturazione, l'adattamento e l'ampliamento del cottage, riutilizzando gran parte della struttura originale e riciclando tutti i materiali possibili. Gli architetti hanno sfruttato anche l'apporto solare, una pompa di calore aria-aria e materiali a elevata massa termica.

Il tetto rosso in lamiera ondulata del Fernaig Cottage ha rappresentato un altro elemento per lo sviluppo sostenibile. Dopo aver valutato una serie di materiali differenti, gli architetti hanno deciso di utilizzare il prodotto in acciaio verniciato GreenCoat® di SSAB. La scelta è stata favorita dall'estetica di lunga durata dei materiali e dalla ridotta dilatazione termica, che garantisce una buona resistenza al clima rigido e umido degli altopiani scozzesi.

Gli acciai GreenCoat® sono rinomati nel settore edile per l'elevata ritenzione del colore e la resistenza ai raggi UV e ai graffi. Il prodotto presenta un rivestimento con tecnologia su base biologica (BT) che, al posto degli oli fossili usati tradizionalmente, utilizza una porzione importante di olio di colza svedese. La soluzione unica BT, brevettata da SSAB, riduce significativamente l'impatto ambientale.

Il “RIBA House of the Year” viene assegnato alla migliore nuova abitazione progettata da un architetto nel Regno Unito. La rosa dei candidati e il vincitore saranno annunciati nell'ambito del Grand Designs: House of the Year, un programma TV in quattro puntate andato in onda in Gran Bretagna su Channel 4 e presentato da Kevin McCloud.

Fernaig Cottage - GreenCoat® in architettura premiata

Gillian Scampton, Pedder & Scampton Architects
Andrew Barnett, Hopkins Architects

Il tetto rosso in acciaio ondulato del Fernaig Cottage è stato un altro sforzo verso lo sviluppo sostenibile. Dopo aver valutato una serie di materiali differenti, gli architetti hanno deciso di utilizzare il prodotto in acciaio preverniciato Greencoat® di SSAB.

LinkedInFacebookPinterest  Mail

Fernaig Cottage è attualmente premiato e nominato per:

  • Nominato al RIBA House of the Year 2017

RIBA logo

  • Vincitore dei Royal Incorporation of Architects in Scotland (RIAS) Awards 2017
  • Vincitore del Resource Efficiency Award 2017
  • 2017 Highly Commended British Homes Award
  • Finalista per la Manser Medal 2017
  • Finalista al AJ Retrofit Award 2017
  • Finalista 2017 del premio del Sunday Times “Britain’s Best Homes”

7 domande a Gillian Scampton e Andrew Barnett

 

Quali sono state le sfide che avete dovuto affrontare durante la progettazione del Fernaig Cottage?

  • Il colore rosso del tetto era una caratteristica molto importante del paesaggio. Tutti conoscevano l'edificio come il "cottage dal tetto rosso", pertanto non abbiamo voluto perdere quella qualità e ci siamo guardati intorno per trovare un colore rosso equivalente.

Perché per il tetto avete scelto l'acciaio e non altri materiali?

  • Non volevamo optare per la lamiera di ferro ondulata perché non volevamo dover riverniciare il tetto dopo pochi anni L'acciaio GreenCoat® garantisce una lunga ritenzione del colore e viene utilizzato in ambienti difficili, per cui si adatta perfettamente al clima degli altopiani scozzesi.

Cosa pensate della qualità dell'acciaio GreenCoat® in generale?

  • Con i dettagli volevamo fare del cottage un edificio moderno senza però perdere di vista la tradizione degli edifici scozzesi. L'acciaio GreenCoat ci ha consentito di rispettare questo principio e di realizzare dettagli molto raffinati.

Ci sono elementi di design unici nella costruzione del tetto?

  • In genere, i moderni tetti in lamiera presentano bordi molto grandi, pezzi di intelaiatura molto grandi alle estremità dei tetti. I bordi del nostro tetto in acciaio sono molto lineari e sottili e sono stati piegati con tolleranze molto ristrette: cosa che abbiamo potuto fare mantenendo intatto il rivestimento.

Cosa pensate del fatto di aver scelto un acciaio sostenibile con olio di colza svedese nella vernice?

  • È stato fantastico scoprire che il rivestimento è realizzato con olio di colza svedese e non con olio combustibile fossile. È una caratteristica perfettamente in linea con la strategia sostenibile che abbiamo adottato per l'intero progetto.

Perché avete scelto il colore rosso vivo per il tetto?

  • Volevamo trovare un colore che si avvicinasse il più possibile all'originale. La lunga ritenzione del colore è stata davvero importante per noi. Non volevamo ritrovarci con un tetto rosa pallido dopo cinque anni.

Cosa si prova a vincere il RIAS/RIBA Scotland Award e a essere nominati per il RIBA House of the Year?

  • Siamo molto orgogliosi di aver vinto il RIAS Award e di essere stati nominati per il RIBA House of the Year perché il nostro obiettivo non era solo realizzare un progetto di sviluppo, ma creare un edificio che avesse un valore architettonico. Avere il riconoscimento dei proprio colleghi è davvero fantastico.

Per saperne di più su Hopkins Architects e il Fernaig Cottage

Download brochure