Riciclo del vetro
Riciclo del vetro

Hardox® supera la prova nelle attrezzature per il riciclo del vetro.

Il riciclo crea alcuni degli ambienti operativi più difficili per i componenti di attrezzature e macchinari. Il riciclo del vetro, una delle pratiche di riciclo più comuni, comporta molte sfide. L'impiego di Hardox® Extreme nelle attrezzature per il riciclo del vetro offre prestazioni estreme che consentono di mantenere e prolungare l'operatività di tali attrezzature.

Il vetro è riciclabile al 100% e può essere riciclato all'infinito senza perdita di qualità o di purezza. Tuttavia, sulle attrezzature di riciclo esercita un'indiscutibile azione abrasiva. Per poter essere riciclato quando arriva all'impianto di riciclo, il vetro deve essere frantumato e macinato fino a raggiungere una dimensione uniforme e una consistenza simile alla sabbia. Le attrezzature per il riciclo del vetro, come i frantumatori, possono usurarsi rapidamente, richiedendo frequenti e costose riparazioni e sostituzioni.

Anche le aziende di riciclo e di recupero hanno incassato il colpo. L'elevato peso del vetro comporta elevati costi di trasporto; inoltre, sulle aziende di riciclo gravano anche le problematiche di separazione e contaminazione.

Margini di profitto ridotti, normative ambientali più severe e la crescente quantità di rottami e rifiuti creano nel complesso una lunga serie di sfide.

SSAB’s wear test drum image
Tamburo per il test di usura di SSAB presso il suo centro di ricerca e sviluppo a Oxelösund, Svezia.

Come gli impianti per il riciclo del vetro possono ridurre gli scarti

Sbarazzarsi dei rifiuti non riguarda solo la gestione dei rifiuti che le attrezzature divorano ogni giorno, ma anche gli sprechi di tempo e denaro dovuti ai tempi di inattività. Molti professionisti del riciclo e del recupero riscontrano che una fonte di rifiuti che sono in grado di controllare è la qualità delle attrezzature che utilizzano.

Per preservare la propria competitività, le aziende specializzate nel riciclo del vetro devono ridurre al minimo l'usura delle attrezzature. Di conseguenza, esse sono costantemente alla ricerca di un equilibrio ottimale tra durata utile e costo del ciclo di vita.

I materiali antiusura utilizzati nelle attrezzature e negli impianti di riciclo del vetro – come la ceramica e le piastre di rivestimento in carburo di cromo – presentano un'elevata resistenza all'usura, ma sono costosi, per quanto riguarda sia l'acquisto sia la manutenzione. Pertanto, il semplice raggiungimento di una durata utile più lunga non rappresenta una strategia appropriata per garantire la redditività. Si deve inoltre tener conto del costo del ciclo di vita. Esso è dato dal costo dell'attrezzatura e della sua manutenzione diviso per la sua durata utile. Un terzo fattore è la manutenzione, ovvero il costo dei materiali e della manodopera per mantenere l'operatività dell'attrezzatura.

Inoltre, si deve impedire che la polvere del materiale antiusura alteri il prodotto finito.

SSAB’s wear test rig
Il banco di prova per il test di usura di SSAB ha confermato che Hardox® Extreme presenta caratteristiche antiusura superiori a quelle di un rivestimento in carburo di cromo.

Prestazioni estreme per attrezzature e macchinari per il riciclo del vetro

L'impegno di SSAB nella produzione di acciai estremamente puliti ci permette di offrire un prodotto che supera di gran lunga le prestazioni tipiche degli acciai antiusura 450-500 HBW. Con una durezza nominale di 60 HRC (Rockwell) e una durezza tipica di 650-700 HBW, Hardox® Extreme di SSAB - la lamiera antiusura più dura al mondo - soddisfa gli esigenti requisiti degli impianti di riciclo del vetro.

Hardox® Extreme sbaraglia la concorrenza nella prova di usura con il vetro frantumato

Per comprendere appieno l'ambiente abrasivo del riciclo del vetro e le prestazioni dei diversi materiali antiusura, SSAB ha sviluppato un proprio test di usura per il vetro frantumato. Alcune delle nostre scoperte sono state anche pubblicate nel numero speciale della rivista Wear in occasione della 20esima Conferenza Internazionale sull'Usura dei Materiali svoltasi a Toronto.

L'impianto di prova dell'usura SSAB è costituito da un tamburo in acciaio di 800 x 100 mm (3,15 x 3,94") con un massimo di 34 campioni posizionati in un supporto montato lungo la circonferenza interna del tamburo. Tutti i test sono stati condotti nelle medesime condizioni.

Un certo numero di materiali antiusura è stato testato in condizioni di usura da strisciamento, utilizzando vetro frantumato proveniente da un impianto di riciclo del vetro in Svezia. Il test ha rivelato che l'acciaio Hardox® Extreme resistente all'usura di SSAB si è comportato bene, superando materiali come i rivestimenti in carburo di cromo.

Service life of Hardox Extreme relative to structural steel and other Hardox grades
test drum box
Per determinare la durata utile dei diversi materiali resistenti all'usura, i campioni vengono inseriti all'interno del tamburo e sottoposti al materiale abrasivo, in questo caso vetro frantumato.

Successo sul campo

Uno dei primi impianti di riciclo del vetro ad aver testato Hardox® Extreme è stato uno stabilimento in Scozia. Il team di sviluppo tecnico di SSAB e Hardox Wearparts Centre Stirling Ltd. di Stirling, Scozia, hanno collaborato a stretto contatto con il cliente. I risultati sono stati eccellenti, offrendo sia un costo del ciclo di vita ridotto, sia una maggiore durata utile. Il progetto ha anche funto da piattaforma per testare altre zone di usura problematiche nello stabilimento, come ad esempio le drop pocket nelle zone di impatto.

Hardox® Extreme incrementa la sostenibilità e riduce l'usura

Il vetro è riciclabile al 100% e può essere riciclato all'infinito senza perdita di qualità o di purezza. Ciò lo rende il candidato perfetto per un riciclo redditizio?
glass recycling image

Altre soluzioni per una maggiore produttività e sostenibilità

WearCalc App image

Scarica l'app WearCalc

Calcolate come aumentare il carico utile e la durata della vostra attrezzatura utilizzando la lamiera antiusura Hardox®.
trailer image

Pensa in modo tradizionale

Vi mostriamo come questo rimorchio per il trasporto dei rifiuti SSAB Ecoupgraded risparmia carburante e CO2 durante la sua vita utile e anche durante la produzione dell'acciaio. "SSAB Ecoupgraded" è sinonimo di attrezzature che sono state migliorate con acciaio altoresistenziale per ottenere prestazioni più elevate e un minore impatto ambientale.
recycling container

Trasporta il peso del carico – non quello dell'acciaio

Questo container per il riciclo dei rottami è più leggero e garantisce una durata doppia rispetto alla struttura precedente. "SSAB Ecoupgraded" è sinonimo di attrezzature che sono state migliorate con acciaio altoresistenziale per ottenere prestazioni più elevate e un minore impatto ambientale.
excavator

Lamiera Hardox® Extreme per una resistenza all'abrasione estrema

Hardox® Extreme, con una durezza nominale di 60 HRC (Rockwell) e durezza tipica di 650-700 HB, è la lamiera antiusura più dura al mondo.

I vantaggi dell'utilizzo della lamiera antiusura Hardox® per l'industria del riciclo

I trituratori realizzati con Hardox® HiTuf sono stati un successo folgorante

L'azienda australiana Pacific Shredder progetta e realizza frantumatori in acciaio che, in pochi secondi, sono in grado di ridurre un'auto a un rottame.
shredders made of hardox hituf

I fattori durezza e tenacità dell'acciaio nelle tue attrezzature di riciclo

Il riciclo crea alcuni degli ambienti operativi più difficili per i componenti di attrezzature e macchinari. Ogni giorno, le macchine potrebbero imbattersi in carichi estremi, contaminazione da polvere, caduta di detriti e sbalzi di temperatura. Molti di questi macchinari necessitano di quella cura amorevole chiamata corretta manutenzione.
recycling equipment

Scoprite i vantaggi dell'upgrade a Hardox® Extreme

L’innovazione paga, scopri come!

Inserendo i tuoi dati potrai essere ricontattato dai nostri esperti

180