180
Casi studio HCRDI e SSAB rafforzano il loro impegno di collaborazione, innovazione dei prodotti e successo

 

Iscriviti oggi stesso alla newsletter trimestrale sugli acciai speciali
per ricevere le ultime notizie sulla lamiera antiusura Hardox®

 

Iscriviti alla newsletter

HCRDI e SSAB rafforzano il loro impegno di collaborazione, innovazione dei prodotti e successo

A Hefei, capitale della provincia di Anhui in Cina, il cambiamento è nell'aria. A Hefei Cement Research & Design Institute (HCRDI), gli ingegneri hanno iniziato ad utilizzare la lamiera antiusura di Hardox® all'interno di presse a rulli separatori della società nel 2005. L'uso di Hardox® 500 ha portato ad una soluzione più resistente all'usura con poche ore di manutenzione e una maggiore durata.

La sfida

I prodotti di HCRDI svolgono un ruolo importante nella produzione del cemento. Una pressa a rulli schiaccia i clinker di cemento prima di inviare il materiale ai cementifici per la molatura di finitura. Il separatore separa le particelle fini dalle particelle grossolane. Le particelle fini vengono raccolte, mentre le particelle grossolane vengono rispedite per eseguire un'ulteriore molatura.

Nei primi giorni di HCRDI, l'azienda ha utilizzato propri materiali di rivestimento resistenti all'usura e aggiunto uno strato antiusura nella parte superiore dell'acciaio dolce. Il processo ha dimostrato di essere inefficiente e prodotto risultati inferiori che non soddisfavano gli elevati standard di HCRDI.

"Quando produciamo presse a rulli e separatori, cerchiamo di rendere il processo più semplice e conveniente possibile," ha detto Zhang Yonglong, direttore generale di Mill Engineering Co., Ltd. "Ma non possiamo transigere sulla nostra alta qualità. Prima di utilizzare la lamiera antiusura Hardox® nei nostri prodotti, abbiamo costantemente subito problemi di manutenzione e difficoltà che si sono verificate al momento di sostituire la lamiera di rivestimento."

La soluzione

"Abbiamo iniziato a studiare i prodotti SSAB nel 2002," dice Yonglong. I nostri ingegneri hanno proseguito la missione di inchiesta internazionale per studiare i produttori all'estero. E dopo dei test intensi abbiamo deciso di utilizzare la lamiera antiusura Hardox® 500 a partire dal 2005. Siamo rimasti molto soddisfatti del risultato."

"Il talento del personale SSAB non appartiene alla media," continua Yonglong. "I nostri ingegneri hanno un dialogo continuo con i responsabili tecnici SSAB. Parlano al telefono diverse volte al mese e li incontrano di persona quando è necessario. Siamo aperti a provare nuovi prodotti. Stiamo già pensando di provare Hardox® 600 per alcune parti delle nostre macchine."

HCRDI ha registrato un balzo nelle vendite da 120 milioni di yuan nel 2005 a 1,6 miliardi di yuan nel 2009. L'azienda è diventata un marchio famoso e ben noto in Cina; ai dipendenti vengono costantemente richieste ore di lavoro straordinario per fronteggiare la crescente domanda. Gli ingegneri si sono concentrati su iniziative di riduzione dei costi, semplicità della manutenzione, una maggiore durata utile e la riduzione di inquinamento e rumori. Ma Yonglong non è ancora soddisfatto; ha grandi ambizioni.

"Oggi, i nostri macchinari hanno una capacità produttiva di 5.000 tonnellate di cemento al giorno e stiamo lavorando a nuove attrezzature che avranno una capacità di 10.000 tonnellate al giorno," continua. "Con la nostra stretta relazione con SSAB, crediamo che questo sia solo una questione di tempo."

 

Leggi tutto su Hardox® 550 e Hardox® 600