180
Casi studio L'esperienza SSAB aiuta i costruttori di gru a sviluppare prodotti che sopportano la sollecitazione

 

Iscriviti oggi stesso alla newsletter trimestrale sugli acciai speciali
per ricevere le ultime notizie sull’acciaio performante Strenx®

 

Iscriviti alla newsletter

L'esperienza SSAB aiuta i costruttori di gru a sviluppare prodotti che sopportano la sollecitazione

Effer, produttore italiano di gru, è stato la forza trainante dietro allo sviluppo di Strenx® 1300, Effer prevede di rendere l'acciaio strutturale più forte al mondo parte integrante della sua linea di prodotti.

Un acciaio resistente, leggero e facile da lavorare

Come tutti i costruttori di gru, Effer è sempre alla ricerca di materiali più leggeri e più forti. Il peso è una fattore importante quando si sviluppa un nuovo modello, soprattutto per gli utenti finali, dal momento che le gru sono installate su autocarri. Effer ha bisogno di sviluppare continuamente gru più leggere e più forti per competere con successo nel settore del sollevamento.

Effer utilizza 1100 Strenx® di SSAB. Nonostante il prodotto fosse soddisfacente, hanno voluto adottare un acciaio ancora più forte, senza rinunciare all'ottima lavorabilità che da sempre riserva Strenx®. Si sono affidati a SSAB per trovare una soluzione.

Strenx® 1300 è la risposta ai requisiti del cliente

Il gruppo di progetto SSAB in primo luogo si è seduto con i progettisti di Effer per determinare esattamente le richieste e poi sono ritornati a Oxelösund, in Svezia, per iniziare a sviluppare la proposta. Anche se ci è voluto tempo per sviluppare l'acciaio giusto, il gruppo di progetto SSAB aveva chiaro sin da subito quello che Effer stava cercando.

Nel 2005, il gruppo di progetto SSAB aveva sviluppato un prodotto pronto da sottoporre ai test. Una volta completati i test, Effer è stata soddisfatta e ha iniziato a progettare una nuova gru con Strenx® 1300.

Lo sviluppo prodotto orientato al cliente incentiva l'innovazione

Effer utilizza Strenx® 1300, perché è l'unico tipo di acciaio che può tollerare le sollecitazioni esercitate dalle sue gru, pur essendo leggero e facile da piegare e saldare. I costruttori di gru devono affrontare costantemente la sfida di dover sviluppare nuove sezioni che ottimizzino le proprietà dei nuovi prodotti e qui entra in gioco SSAB.

"A mio parere, SSAB è una delle poche aziende al mondo che può dare il tipo di informazioni che ci serve per aiutare a sviluppare nuove sezioni, nonché ad utilizzare nuovi materiali in modo corretto. SSAB ci ha aiutato a raggiungere i nostri obiettivi ", dice il Product Marketing Manager di Effer.

Insieme ad Effer, altre 10 aziende stanno testando con entusiasmo Strenx® 1300.

 

*Precedentemente chiamato Weldox