180
7 maggio, 2018 01:00 CET

Mantella finalista allo Swedish Steel Prize 2018

Mantella è stata nominata allo Swedish Steel Prize 2018 per la creazione di un rivoluzionario telaio per rimorchi, con prestazioni eccezionali che surclassano tutte le altre innovazioni attuali.

Ogni anno lo Swedish Steel Prize viene assegnato al design più innovativo che si avvale dell'utilizzo di acciaio ad alte prestazioni. L'italiana Mantella S.r.l. è una delle quattro finaliste di quest'anno; il premio sarà assegnato il 24 maggio durante la cerimonia che si tiene a Stoccolma, in Svezia. La premiazione rientra nell'ambito di un evento di tre giorni in cui centinaia di partecipanti internazionali parteciperanno a seminari e visite presso SSAB. 

Mantella è stata nominata per il suo semirimorchio ribaltabile Stratosphere 3.0 che offre ai clienti un telaio con lo stesso peso di un telaio in alluminio, ma con proprietà meccaniche superiori. Infatti, questo semirimorchio vanta un’eccellente resistenza all’usura, una maggiore resistenza alla fatica e una riduzione del peso di circa il 30% rispetto al precedente telaio per rimorchio. 

“Abbiamo creato il semirimorchio ribaltabile più forte, più leggero, più efficiente e più bello che ci sia sul mercato mondiale. In linea con la missione della nostra azienda, abbiamo ottenuto risultati molto interessanti”, afferma Gregorio Mantella, Responsabile di stabilimento di Mantella.

Il telaio è realizzato interamente in acciaio altoresistenziale con travi a formate a Z al posto del classico profilo saldato a I. L’eliminazione delle travi saldate offre importanti miglioramenti in termini di resistenza alla fatica ed efficienza produttiva. Assicura inoltre un aumento della capacità di carico, pur mantenendo un peso ridotto. Inoltre, il cassone dello Stratosphere 3.0 è realizzato in acciaio resistente all’usura e garantisce quindi un’eccellente durata nel tempo.

“Nel 2015 abbiamo iniziato a studiare le possibilità di impiego di tipologie di acciai altoresistenziali ad alte prestazioni nei telai dei semirimorchi, con risultati eccellenti in termini di peso e durata. Resistenza e leggerezza sono le caratteristiche che contraddistinguono i nostri veicoli. La partnership con SSAB ci ha permesso di ottenere veicoli dal design elegante, ad alte prestazioni, leggeri e resistenti, senza dimenticare l'aspetto estetico,” dichiara Mantella.

Ecco la motivazione fornita dalla giuria dello Swedish Steel Prize per la candidatura di Mantella tra i finalisti 2018: 

Mantella ha realizzato un design unico nel suo genere, una soluzione innovativa pensata per una generazione completamente nuova di rimorchi e cassoni.  Tutto ciò grazie ai vantaggi offerti dall’acciaio altoresistenziale resistente all’usura, e a un lavoro di progettazione qualificato e metodi di produzione intelligenti. Questo nuovo rimorchio leggero ha migliorato la stabilità, garantendo costi operativi ridotti e alta efficienza di trasporto.


Per maggiori informazioni, contattare:
Eva Petursson, Presidente della giuria del Swedish Steel Prize, +46 243 712 04
Anna Rutkvist, Project Manager, Swedish Steel Prize, +46 243 716 40