180
Notizie Taurus Mining Solutions progetta apparecchiature minerarie più leggere e intelligenti con la lamiera antiusura Hardox®

Taurus Mining Solutions progetta apparecchiature minerarie più leggere e intelligenti con la lamiera antiusura Hardox®

Utilizzando il giusto acciaio ad alte prestazioni di SSAB, l’azienda australiana Taurus Mining Solutions è riuscita a ridurre il peso delle sue benne da miniera, conservando al contempo la loro durabilità e aumentandone la capacità fino al 10 percento. Ciò si traduce in un risparmio sui costi per i clienti, e anche la produzione di Taurus ne trae vantaggio.

Costituita attraverso una joint venture, Taurus Mining Solutions coniuga competenze di progettazione e una notevole esperienza in materia di produzione e servizi post-vendita. I risultati sono attrezzatura mineraria di alta qualità, cassoni di carico per camion, benne per escavatori, benne di carico e lame dozer.

“Ritenevamo che vi fosse una lacuna di mercato, che avremmo potuto colmare fornendo ai clienti prodotti più leggeri e intelligenti, attraverso l’utilizzo di materiali più intelligenti”, afferma Oliver Sabu, uno dei titolari di Taurus.

Taurus mira ad aumentare i tassi di produzione dei clienti, riducendo i costi di esercizio generali e migliorando la sicurezza. Di conseguenza, è stato naturale per l’azienda scegliere le lamiere antiusura Hardox® e l’acciaio performante Strenx® di SSAB per le proprie benne.

Pezzi più leggeri e resistenti

“Il mix si è rivelato ottimale, in quanto la nostra idea di proporre prodotti innovativi consisteva nell’avere parti più leggere e solide, resistenti all’usura”, afferma Sabu.

Il risultato è una benna da miniera che pesa una tonnellata in meno rispetto al modello precedente. Ciò si traduce in quattro carichi per riempire un cassone da miniera, invece dei cinque carichi precedenti. Significa anche una durata della benna migliorata e tempi di inattività ridotti.

Per le aree della benna soggette a usura, Taurus, membro del programma clienti Hardox® In My Body, utilizza principalmente l’acciaio Hardox® 450. Le dimensioni della lamiera variano. Generalmente, lo spessore delle pareti laterali si attesta intorno ai 25 millimetri e quello delle ganasce tra gli 80 e i 100 millimetri.

“All’interno, utilizziamo la lamiera antiusura Hardox sul fondo e sulle pareti laterali”, spiega Travis Van Rooy, responsabile produzione e officina presso Taurus. “All’esterno, le utilizziamo anche sul fondo e, se richiesto, sulla parte esterna di pareti laterali e ganasce”.

Resistenza al peso

Parte dell’acciaio performante Strenx® è utilizzata anche nella benna, in punti soggetti a elevato stress quali le aree del tubo di torsione o dell’attacco, per sostenere il peso della benna e le forze operative della macchina.

Taurus ha inoltre costruito benne prive di rivestimento, in cui il fondo della benna stessa è una lamiera di rivestimento. Riducendo il numero di lamiere di rivestimento separate, la benna diventa molto più leggera.

Le benne Taurus sono principalmente utilizzate per il caricamento e il trasporto di carbone e sporcizia. La benna più grande dell’azienda è destinata ai modelli di escavatore 5600, che possono contenere indicativamente 36 metri cubi di prodotto.

Taurus Mining Solutions

1:44

Taurus Mining Solutions is designing smarter and lighter mining equipment with Hardox® wear plate.

Aumento del carico fino al 10 percento

Quando si utilizza una benna Taurus, spiega Sabu, le forze sono distribuite meglio.

“Non vi è molta resistenza nella benna, di conseguenza la durata aumenta”, afferma. “Eventuali ore supplementari di utilizzo della benna si traducono in denaro, pertanto il risparmio sui costi per il cliente è netto.”

Ogni minimo aumento della produttività offerto da Taurus ai clienti per benne e cassoni si traduce in un aumento di capacità dal 6 al 10 percento.

“Il peso delle benne si riduce del 10 percento circa, di conseguenza lo sforzo per le macchine si riduce”, afferma Sabu. “Il risultato è una produttività maggiore, un consumo di carburante ridotto, e usura e logoramento minori per le macchine.”

Per esempio, un sito minerario nel nord del Queensland, in Australia, sta attualmente utilizzando una combinazione benna-cassone in grado di migliorare la produttività del 10-18 percento.

In che modo il processo produttivo di Taurus trae vantaggio dall’utilizzo della lamiera antiusura Hardox®?

“Con una progettazione e una lavorazione corrette, mantenendo tutti i parametri, la saldabilità di Hardox è eccellente”, afferma Sabu. “La resistenza del materiale è senza pari, ed è costante: per questo motivo utilizziamo l’acciaio SSAB nelle nostre benne.”

Trova gli acciai Hardox® e Strenx® di facile utilizzo?

“L’acciaio Hardox funziona meravigliosamente con l’operatore, che si tratti di una lamiera antiusura o di una lamiera strutturale”, afferma Van Ryke. “Il materiale Hardox vanta una migliore durezza passante rispetto ad altri materiali. Anche il materiale Strenx si comporta bene.”

Informazioni su Taurus Mining Solutions

  • Costituita attraverso una joint venture tra Beetle Bodies Australia e BAE Engineering Pty Ltd.
  • Sedi in Australia e Indonesia.
  • L’attività coniuga innovazione e produzione di attrezzature minerarie.
  • I prodotti includono benne, corpi e vari accessori.

    taurusminingsolutions.com

Acciaio SSAB utilizzato nelle benne da miniera Taurus